Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Personal tools

Sezioni

Tu sei qui: Home / PERCHÉ

L'importanza dell'AP italian

Chiunque decida dagli Stati Uniti, di accedere alle universita' italiane, avra' bisogno di avere AP Italian fra le materie studiate.

I titoli di studio esteri validi per l’accesso alle università italiane sono specificati dal Ministero della Pubblica Istruzione come segue. Per il   link sul sito del MIUR clicca qui

Per i titoli di studio statunitense e' importante sottolineare l'obbligatorieta' della lingua italiana fra i tre AP richiesti.

 TITOLI CONSEGUITI AL TERMINE DI UN PERIODO SCOLASTICO DI ALMENO 12 ANNI

Tali titoli sono validi per l'accesso ai corsi di laurea triennali ed ai corsi di laurea specialistica a ciclo unico presso le Università italiane purché consentano l’accesso ad un corso analogo a quello che viene richiesto in Italia presso le Università del Paese al cui ordinamento si riferiscono.

Nel computo dei dodici anni va considerato, ove ricorra, l'anno prescolare a condizione che:

  • la frequenza di tale anno sia obbligatoria e parte integrante del curriculum;
  • il programma preveda l'insegnamento della lettura e della scrittura della lingua materna e i primi elementi del calcolo aritmetico.

TITOLI CONSEGUITI AL TERMINE DI UN PERIODO SCOLASTICO INFERIORE AI 12 ANNI

Gli studenti dovranno presentare, oltre al diploma originale degli studi secondari, anche la certificazione accademica attestante il superamento di tutti gli esami previsti: - per il primo anno di studi universitari, nel caso di sistema scolastico locale di undici anni; - per i primi due anni accademici, nel caso di sistema scolastico locale di dieci anni. Tale certificazione accademica complementare a titoli di scuola secondaria conseguiti con meno di dodici anni di scolarità consente in Italia solo l'immatricolazione al primo anno accademico e l'iscrizione con abbreviazione di corso solo nel caso in cui la durata della frequenza universitaria sia superiore al periodo utile ad integrare il percorso scolastico mancante.

N.B.: Il titolo finale di studi post-secondari conseguito in un Istituto superiore non universitario e di materia affine al corso prescelto, può essere accettato quale titolo integrativo del percorso scolastico inferiore ai 12 anni, oltre alla possibilità di accettare certificazioni da parte delle università per stranieri relative al superamento di anni propedeutici (foundation course), che colmino gli anni di scolarità mancanti.

TITOLO STATUNITENSE DI HIGH SCHOOL

Possono essere immatricolati al primo anno accademico gli studenti in possesso del titolo di High School che abbiano superato (punteggio da 3 a 5) almeno tre “Advanced Placements statunitensi” (APs) , di cui uno obbligatoriamente in lingua italiana e gli altri due in materie diverse attinenti al corso di studio universitario richiesto. Possono essere immatricolati ai corsi interamente erogati in lingua inglese gli studenti in possesso del titolo di High School che abbiano superato (punteggio da 3 a 5) almeno tre “Advanced Placements” statunitensi” (APs) in materia attinenti al corso di studio universitario richiesto. Possono essere immatricolati, altresì, gli studenti già in possesso dei requisiti previsti dalle precedenti norme, ovvero:

- titolo di High School seguito e integrato da due anni completi del corso ulteriore di "College" e dalla conseguita idoneità per il passaggio al terzo anno, ovvero da un anno completo del corso ulteriore di “College” con la conseguita idoneità per il passaggio al secondo anno ed il superamento di quattro “Advanced Placements statunitensi” (APs), in materie diverse attinenti al corso di studio universitario richiesto.

Se uno degli “Aps” è in italiano è da ritenersi valido per tutti i corsi accademici. L’integrazione è da ritenersi valida anche se la frequenza del percorso successivo al conseguimento del titolo di High School ha luogo presso istituzioni universitarie di altro Paese. In tal caso, i competenti Organi accademici valutano la congruità del percorso stesso che non può comunque avere durata inferiore ad un anno. Per l’accesso ai corsi dell’area medico-sanitaria, non è richiesto il possesso di requisiti specifici ulteriori.

TITOLI RILASCIATI DA ISTITUTI UNIVERSITARI DI STUDI ECCLESIASTICI CON SEDE IN ITALIA APPROVATI DALLA SANTA SEDE

Tali titoli dovranno essere vidimati soltanto dalle competenti autorità ecclesiastiche e debitamente legalizzati dalla Prefettura di Roma (Ufficio Bollo). I candidati in possesso dei titoli così vidimati e legalizzati, presentano all’Università o alla Rappresentanza competente solo la fotocopia del titolo medesimo e producono l'originale dopo le prove di ammissione, al momento dell'eventuale effettiva iscrizione.

TITOLI BRITANNICI

Tali titoli consentono l'immatricolazione se attestano almeno sei promozioni in materie diverse, di cui almeno tre a livello avanzato (A level) attinenti al corso di laurea richiesto ("course requirements"). Se una promozione a livello avanzato è in "italiano", la medesima è valida per tutti i corsi accademici. I Diplomi finali conseguiti presso le Scuole britanniche di cui all’Allegato 2 – punto 3, sono validi per l'iscrizione alle Università italiane ai sensi e alle condizioni specifiche previste dagli accordi conclusi dall'Italia con la Gran Bretagna.

TITOLI GRECI – “APOLITYRION”

Tali titoli consentono l’immatricolazione soltanto se conseguiti a partire dalla votazione media minima sufficiente di punti 10 su 20. I candidati devono aver conseguito anche l’attestato di idoneità accademica denominato “VEVEOSSI PROSVASSIS”. Ne sono esonerati solo ed esclusivamente coloro che risultino aver conseguito l’”Apolityrion prima del 1999 e documentino di essere stati residenti in Italia durante il triennio 1999/2001, coincidente con il periodo transitorio fissato dalla recente normativa greca per conseguire, in via di sanatoria, il predetto attestato.

SPONSORS

Cat pleading

Vuoi promuovere la diffusione della lingua Italiana in Texas, Oklaoma, Arkansas e Luisiana?

Diventa sponsor di AP-Italian
AP Calendar

Spring before starting an AP Italian course
Use this website to learn more about the AP Italian Program, and discuss your plans with your parents, teachers and AP Coordinator.
Summer
Check if your teacher has posted summer work to be up to speed for when the classes begin, such as a reading list or a selection of Italian movies to watch.

January
Talk to your AP Italian teacher or AP Coordinator about taking the AP Italian Exams.
If you need testing accommodation Contact the Services for Students with Disabilities (SSD) Coordinator at your school.
February 
Students with disabilities must submit requests for testing accommodations.
March 
Homeschooled students and students whose schools do not offer AP must contact AP Services to obtain a list of local AP Coordinators and schools where they could arrange to test and must contact AP Coordinators identified by AP Services within the required deadline.
May 
Exam Dates

Dates for the new calendar year will be posted once made available by the College Board.

This is themeComment